Serbatoi per industria farmaceutica e chimica

serbatoi per industria farmaceutica

I serbatoi industria farmaceutica e chimica sono una categoria a parte rispetto ai normali serbatoi comunemente usati.

I serbatoi industriali sono notoriamente di grandi dimensioni e possono contenere liquidi, gas compressi e petrolio ma anche acqua o prodotti petrolchimici e sono pertanto di fondamentale importanza nei processi produttivi delle aziende.

Serbatoi industria

Normalmente si possono classificare i serbatoi in base a diverse caratteristiche. Si differenziano per la loro collocazione o per la forma e la capacità. Per questo si possono scegliere serbatoi fuori terra, parzialmente interrati o sotterranei oppure verticali, normalmente dedicati alle grandi quantità o orizzontali. In base al tipo di produzione e alle esigenze specifiche esistono quindi diverse soluzioni tra cui scegliere.

Generalmente i serbatoi fuori terra sono più pratici e meno dispendiosi perché evitano le spese di scavo e facilitano l’ispezione ma questi non sono sempre permessi a causa di vincoli paesaggistici o altre necessità.

 

Un’importante differenziazione tra i diversi tipi di serbatoi è fatta anche attraverso i materiali che li costituiscono:

  • l’acciaio inox è ideale per acqua e liquidi ad uso alimentare
  • i polimeri plastici che sono notoriamente resistenti alla corrosione sono ideali per gli impianti chimici e industriali
  • grafite o acciaio rivestito vengono utilizzati quando la resistenza deve essere al massimo livello

All’interno dei serbatoi il passaggio e lo stoccaggio dei fluidi e dei materiali avviene grazie ad un sistema di pompe progettato ad hoc in base al tipo di materiale da trattare. 

Non solo le pompe ma diversi sono gli accessori che compongono i serbatoi per industria chimica o farmaceutica:

  • valvole rompivuoto
  • misuratori di livello
  • clapet
  • elementi preposti alla sterilizzazione di materiale che mantengano l’aspetto naturale dell’acciaio inossidabile evitando il derouging
  • chiusure
  • rubinetti
  • rinforzi

La realizzazione dei serbatoi industria farmaceutica e chimica può avvenire a seguito di una progettazione su misura specifica per le esigenze del cliente per quel che riguarda le dimensioni, la forma, i materiali e le capacità.

Sistemi di controllo per serbatoi industria farmaceutica e chimica

Particolare importanza assumono i sistemi di controllo che servono per misurare e controllare le sostanze contenute oltre che per permettere lo stoccaggio controllato. 

I sensori di livello, pressione e temperatura quindi non solo sono fondamentali per la sicurezza dell’impianto ma anche per il monitoraggio del serbatoio soprattutto nel campo industriale in cui sono di grandi capacità e dimensioni.

Diverse tipologie di sensori possono essere utilizzati e scelti in base al contenuto e alle necessità come i misuratori radar o a ultrasuono che riescono a riportare con estrema precisione la quantità e la qualità del prodotto contenuto nel serbatoio.

Nel controllo e nella gestione dei serbatoi industriali è altresì importante effettuare periodicamente la giusta manutenzione e le verifiche tecniche per evitare o individuare perdite e malfunzionamenti.

Per avere una consulenza specifica sul tipo di serbatoio particolare o le esigenze della propria azienda è possibile contattare la MGM azienda leader nel settore degli impianti industriali.